Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi le nostre privacy e cookie policy.

Tutti gli altri cookie presenti sul sito sono di natura tecnica, o di terze parti. Disabilitare i cookie tecnici può rendere il sito non navigabile. I cookie di terze parti non sono disattivabili a livello di sito web, devono essere bloccati dal browser dell'utente seguendo la procedura descritta nelle privacy e cookie policy.

La produzione dei profumi di domani

Dal deposito delle materie prime al deposito spedizione profumi.

Il deposito prodotti e spillaggio automatico è un’area di 1500 mq, in cui oltre mille materie prime cominciano il loro viaggio per diventare essenze. Da qui, a caduta, in maniera naturale e senza dispendio di energia elettrica, i prodotti vengono prelevati dalle cisterne e convogliati nell’area miscelazione. Il processo di miscelazione può avvenire in modalità automatizzata o essere gestito in modalità manuale.

Polveri, liquidi e resine ci impiegano meno di un’ora per diventare formula e profumo.

Infine, il reparto confezionamento e il magazzino per l’ingresso delle materie prime e la spedizione delle merci finite completano il percorso dell’area produttiva.